MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ATENE (Εθνικό Αρχαιολογικό Μουσείο)

Nato nel 1834 come una piccola raccolta, il Museo Archeologico Nazionale di Atene è oggi uno dei più grandi e importanti musei della Grecia. La collezione è ospitata in un tipico edificio dell’Atene neoclassica ed è suddivisa in varie sezioni: arte preistorica, scultura, bronzi, antichità egizie, arte romana, ceramiche e oggetti minori come anfore, crateri, stele, affreschi, gioielleria, armi, utensili, monete, giocattoli ed altri reperti antichi, provenienti da scavi archeologici effettuati in diverse zone della Grecia. Oltre ad essere il più grande museo della Grecia, è anche il più ricco del mondo per quanto riguarda l’arte ellenica, dal periodo cicladico, a quello miceneo, a quello classico.

 Da non perdere…
• la “Testa di Kouros 3372”, un’opera eccezionale che rappresenta la scultura attica arcaica
• la Macchina di Anticitera, il più antico calcolatore meccanico conosciuto
• il “Diadumeno di Delos”, copia romana da un originale di Policleto del 430 a.C. circa
• la “Venus pudica”
• la Statua di personaggio romano da Delos, un’importante opera della statuaria romana
• la “Kore Phrasikleia”, una delle più importanti opere d’arte arcaiche
• il “Cronide di Capo Artemisio”, una delle pochissime opere bronzee originali che ci sono giunte

 Curiosità
• il museo ospita l’antica daidala in terracotta che ha ispirato i designers della mascotte Atena e Febo dei Giochi della XXVIII Olimpiade, svoltisi nel 2004 ad Atene.

 

Leggi anche Il Cronide di Capo Artemisio, una rappresentazione di Zeus?

 

 

DOVE
Grecia, Atene
28is Oktovriou 44, Athina 106 82, Grecia

 

SITO UFFICIALE
www.namuseum.gr

 

SOCIAL
     

 

PASS
Athens City Pass

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *